le gite di quest'anno
02/04/2018 -02/04
“SENTIERO DELLE ARTIGLIERIE AUSTRO-UNGARICHE"
15/04/2018 -15/04
ANELLO DI CASERA DAVASS (m.890)
29/04/2018 -29/04
CASERA CERESERA (m. 1347) …..alla ricerca del “motore alpino”
13/05/2018 -13/05
MONTE CESEN (m. 1570)
27/05/2018 -27/05
BIVACCO CASERA CAMPESTRIN (m.1649)
03/06/2018 -03/06
MONTE FIOR (m.1824)
17/06/2018 -17/06
PASSEGGIATA IN MEMORIA DI MARIAROSA
01/07/2018 -01/07
FESTA DELLA MONTAGNA a CASERA BETA
14/07/2018 -15/07
“DALL’ALPE DI SIUSI AL RIFUGIO BOLZANO”
29/07/2018 -29/07
PASSO ANTERMARUCOL (m.2334)
26/08/2018 -26/08
PIZ DE LAVARELA (m.3055) e PIZ DLES CONTURINES (m. 3064)
09/09/2018 -09/09
CIMA DELLA CALDIERA (m. 2124) e MONTE ORTIGARA (m. 2106)
23/09/2018 -23/09
FOCHET DEL FOCOBON (m.2240)
07/10/2018 -07/10
“TERIOL LADIN”
28/10/2018 -28/10
FALLER e il POM PRUSSIAN
Legenda:
Gita ancora da fare
Prossima Gita
Gita già effettuata
Immagini sulla gita

Quando sono indicate 2 date si intende che la gita ha durata di 2 o più giorni



Area riservata
Utente
Password
 
 
03/06/2018 (fino al 03/06/2018)
MONTE FIOR (m.1824)
Altopiano dei Sette Comuni
 
DESCRIZIONE
Il monte Fior assieme al vicino monte Castelgomberto è, per gli italiani, uno dei monti simbolo della I^ Guerra Mondiale. Fu difeso, perso e riconquistato durante un periodo di circa quattro anni e Emilio Lussu ne ambienterà il suo romanzo “Un anno sull’Altipiano”. Ci si arriva risalendo una mulattiera che parte dalla Baita Sporting (m.1454) alla quale si perviene seguendo la strada asfaltata che percorre la Valle di Campomulo, sopra Gallio. All’andata, superata una malga monticata, si potranno ammirare e visitare le innumerevoli trincee che, ben ripristinate, ornano come arabeschi i crinali dei due monti sopra citati. In vetta il panorama è vasto e circolare. Al ritorno, si compierà un giro ad anello lungo una valle interessantissima dal punto di vista naturalistico caratterizzata da massi emergenti erosi dal carsismo, conosciuta come la “Città di Roccia”

Cartografia: carta TABACCO 050

 
Immagini a commento


trincee sul m. Fior
 
SCHEDA INFORMATIVA
partenza ore 7,30 parcheggio Centro Commerciale Bennet - Pieve di Soligo
mezzo auto proprie
equipaggiamento da escursionismo normale
difficoltà E – escursionistica
dislivello salita m. 600 c.
dislivello discesa
 
PROMOTORI telefono
Paolo 0438 841113
Francesco 338 2426324
 
 
 
Immagini riprese dai partecipanti

trincee e gallerie di servizio sul Castelgomberto

dove combatteva e moriva la mejo gioventù europea

ecomuseo storico all'aperto

Campi di battaglia e trincee sul monte Fior m.1824

verso M. Castelgomberto

monte Fior-Spil, la gobba erbosa

simboli autentici per non dimenticare

sotto le bancate rocciose della citta di roccia
 
 
Stampa la pagina
 
Gruppo Natura Prealpi - gnpre@libero.it QdpWebDesign (C)